Ordine, ordine!

Quindici giorni d’assenza, un record, direi. Lo so, lo so, avevo promesso che non vi avrei più abbandonati, però posso spiegare.

Innanzitutto, questa “pausa” mi è servita a capire quanto il blog fosse realmente seguito o meno, e cavolo, 15 giorni di assenza, con una media di 50 visite l’uno. Wow.

Seconda cosa, in queste due settimane ho riordinato la mia vita, e che ci crediate o no, è tutto merito dell’HealthGraph.

Nel periodo in cui scrivevo un articolo al giorno, avevo degli orari davvero pesanti, senza nemmeno rendermene conto. Passavo i sabato notte (da mezzanotte alle quattro circa) a scrivere, e lo stesso in settimana, con orari un po’ più accettabili, ma poco consigliabili dato l’orario della sveglia della mattina seguente.

Studiavo molto, sì, ma in modo disordinato.

Il trading era profittevole, con guadagni spesso molto alti, ma l’ansia era alle stelle, e non ero per niente sicura di ciò che facevo.

Nemmeno la palestra era piacevole, dato che passavo tutte le sessioni di allenamento a controllare i grafici.

Il casino che c’era nel mio cervello era almeno il doppio di quello che c’era nella mia camera.

Ma una volta programmato l’HealthGraph, e utilizzato per circa una settimana, mi sono resa conto dei risultati bassissimi che ottenevo. Facevo un sacco di cose, tutte insieme, e potete immaginare i risultati.

Ho iniziato piano piano a concentrarmi su piccoli aspetti della mia vita che dovevo assolutamente cambiare, grazie anche all’aiuto di un libro che trovo davvero fantastico. In soli quindici giorni sono riuscita ad ottenere dei risultati eccezionali. Una testa e una scrivania ordinata, trading sicuro e profittevole 99 volte su 100, sessioni in palestra che danno i loro frutti. Per quanto riguarda i risultati scolastici magari ne parlerò la prossima settimana, ma per ora non mi posso lamentare.

Sembra la televendita di qualche prodotto che vi cambierà la vita (o, almeno, così vogliono farvi credere), in realtà né vi è alcuna vendita, perché il grafico è completamente gratis, né vi cambierà la vita, semplicemente vi renderà  consapevoli di ciò che va e ciò che non va, il resto dovrete farlo voi.

Per spiegare il suo funzionamento servirebbe scrivere un libro, e siccome non ho tutto questo tempo, ho deciso che a breve farò un video, così molti di voi daranno finalmente un volto all’anonima scrittrice 18 enne, come mi avete chiamata su Twitter. 🙂

Non dimenticate di mettere un like sulla mia pagina Facebook, così sarete sempre aggiornati.

Buona serata a tutti 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...